domenica 10 giugno 2012

Resisti!

"Resisti!"
mi dicono spesso.
Riflettendoci,
guardando anche i paesaggi desolanti che ho davanti,
capisco che sembrano colpiti da un bombardamento.
Siamo in guerra, ma noi vogliamo vincerla.
Ci propongono di andare via, ma vogliamo rimanere.
Perché? Perché non vogliamo scappare, vogliamo ricostruire, tornare a lavorare.
Nonostante tutto quello che sta succedendo e lo squallore umano che sto vedendo, sto conoscendo un cuore e un'umanità incredibile, nei volontari e nei cittadini che si adoperano per sé e per gli altri che per fortuna lo supera.
Questo é lo spirito emiliano e sono fiera di averlo.
Forza!!!!!!!!

Anche gli anziani sono d'accordo...Questa è una guerra...