mercoledì 14 agosto 2013

Nuovi orizzonti

Lo sento. È il profumo di futuro.
Lo vedo. Un nuovo orizzonte da raggiungere. Ci sono vicina, lo sto afferrarando.

La mia stella mi ha guidato bene, la strada è giusta e ora questa solare brezza mi abbraccia felice.
Ho seminato tanto. Ho scavato, ho graffiato, ho urlato, ho versato lacrime e sangue.

E ora sta chiamando proprio me. Si proprio me! È il mio turno.

L'orizzonte é limpido e infinito e non ne ho più paura.

Sono parte di esso e corro nei suoi colori.